creare-un-blog

2 motivi per cui ogni Libero Professionista deve creare un blog

Ogni Libero Professionista deve creare un blog per la sua attività.

Perché?

Vediamolo con un esempio (è una storia vera!)

Anna è una Libera Professionista.

Vorrebbe trovare nuovi clienti, aumentare il suo fatturato.

(questo articolo si riferisce ad attività contenute nello Step 4 del sistema di marketing MLP. Se non hai idea di cosa sia il Sistema di Marketing MLP, inizia con lo scaricare l’ebook gratuito “Marketing per Liberi Professionisti”)

Ha letto su Millionaire questo articolo sul marketing per Liberi Professionisti: Inbound Marketing , ed è in qualche modo interessata al tema. Capisce che se vuole veder crescere la sua attività, deve avere un sistema di marketing.

Millionaire

Però, non è del tutto convinta sul fatto che sia davvero necessario ed importante creare un blog.

Ha tanti dubbi, in realtà.

Ad esempio, pensa, “ma io non ho tanto tempo per scrivere sul blog! e poi, se apro una pagina su Facebook e scrivo qualcosa lì, non è già abbastanza?”

E prosegue nei suoi pensieri “e poi, alla fine, non sono così brava a scrivere… a scuola non andavo oltre alla sufficienza, non mi sento tanto portata!”

Questi sono dubbi legittimi, che tanti Liberi Professionisti hanno in mente quando si trovano a riflettere su questi temi.

In realtà, Anna dovrebbe superare tutte queste paure.

(ehi facciamo una pausa, qui: se ti interessano questi temi, puoi scaricare gratis l’ebook “Marketing per Liberi professionisti” ed iscriverti alla newsletter gratuita di MLP, cosi’ non perderai nemmeno un consiglio di marketing!)

Intanto, è vero che tenere un blog richiede tempo.

Diciamo che come minimo ti porta via un paio di ore a settimana, ipotizzando che tu scriva un articolo ogni 7 giorni.

Ma davvero non hai un paio di ore alla settimana da dedicare ad un’attività che ti può portare tanti nuovi clienti (e per di più gratis)?

Poi, Anna non si deve preoccupare di non essere bravissima a scrivere: il compito di un blog di un Libero Professionista non è impressionare chi legge facendogli capire quanto si è bravi (errore di tanti, troppi avvocati, commercialisti, ecc) ma di spiegare in maniera semplice ai potenziali clienti come risolvere un problema o ottenere certi benefici.

Più si scrive in maniera semplice, meglio è.

come-scrivere-sul-blog

 

Non è quindi necessario essere dei grandi scrittori per creare un blog di successo: bisogna solo essere in grado di spiegarsi e  far capire le cose a chi legge.

Infine, i social network: no, non basta postare qualcosa su Facebook.

Nel sistema di marketing di un Libero Professionista, è fondamentale costruire un rapporto di fiducia con il potenziale cliente (se vuoi imparare a costruire un sistema di marketing che ti permette di generare un flusso continuativo di nuovi clienti, clicca qui).

Quindi, serve qualcosa di più approfondito di un post su Facebook.

Anna dovrà impegnarsi e scrivere articoli interessanti per i suoi clienti target, e solo un blog può permetterle di raggiungere questo obiettivo.

I social media serviranno più avanti, per aiutare la diffusione dei contenuti prodotti nel blog.

Ma non possono sostituirlo!

Quindi Anna, niente dubbi.

Devi creare un blog per la tua attività di Professionista.

Vediamo ora perché, però.

Ecco i due motivi principali:

1) perché ti serve per attirare i tuoi potenziali clienti

si, avere un blog (e non un sito “statico”, di sola presentazione di chi sei e che fai) aiuta tremendamente a farti trovare in rete.

Questo perché l’algoritmo di Google adora i contenuti approfonditi, e tende a far apparire i migliori articoli sull’argomento ricercato in prima pagina nei risultati: e ciò ti permetterà di far arrivare gente sul tuo sito

inbound-marketing

2) perché ti serve per costruire un rapporto di fiducia con i tuoi potenziali clienti

un elemento fondamentale del sistema di marketing che ogni Libero Professionista dovrebbe avere è la costruzione di un rapporto di fiducia con i potenziali clienti.

I tuoi potenziali clienti, in altre parole, devono fidarsi di te, devono pensare che sei un esperto nel tuo settore e sei in grado di risolvere i loro problemi.

costruire-fiducia

Potrai raggiungere questi obiettivi scrivendo sul tuo blog articoli interessanti, rilevanti per i tuoi clienti target, e tali da mettere in risalto le tue competenze.

Bene, spero che ora Anna (e  tutti i Liberi Professionisti come lei) sia convinta che aprire un blog sia molto utile per trovare nuovi clienti ed aumentare il fatturato della sua attività.

Come fare, però?

Come può un Libero Professionista creare un blog per la sua attività?

Creare un blog è molto più semplice di quanto si possa pensare. 

Tra i tanti modi di farlo, ti consiglio di creare il tuo blog (e il tuo sito: il blog sarà una parte di esso) usando WordPress, la piattaforma più utilizzata al mondo.

wordpress

Una piattaforma facile da usare e del tutto gratuita (spenderai solo qualche euro al mese per l’hosting, cioè l’affitto dello spazio sul web dove verrà ospitato il tuo sito / blog).

Per sapere tutto su cosa devi fare per aprire il tuo blog, leggi quest’articolo!

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *