Marketing per Liberi Professionisti: che è? a che serve?

Marketing per Liberi Professionisti

Nicola è un Libero Professionista.

Vorrebbe trovare nuovi clienti, aumentare il suo fatturato.

(questo articolo si riferisce ad attività contenute nello Step 1 del sistema di marketing MLP. Se non hai idea di cosa sia il Sistema di Marketing MLP, inizia con lo scaricare l’ebook gratuito “Marketing per Liberi Professionisti”)

 

Ha letto su Millionaire questo articolo sul marketing per Liberi Professionisti: Inbound Marketing , ed è in qualche modo interessato al tema.

“Chissà,” pensa, “forse dovrei fare anch’io marketing per la mia attività”.

“Ma, prosegue” in realtà  ho molti dubbi: che cosa significa realmente la parola “Marketing”? vuol dire fare pubblicità, o altro? E poi, a cosa effettivamente mi può servire imparare qualcosa sul marketing”

I dubbi di Nicola sono in effetti i dubbi di molti Liberi Professionisti.

Avvocati, commercialisti, architetti, consulenti – bravissimi nella loro professione, ma che non sanno bene che significhi fare “marketing” della propria attività.

E non si può certo dare loro una colpa – hanno studiato per diventare “avvocati”, “commercialisti”, “architetti”, “consulenti” – non “esperti di marketing”.

Per tutti loro, cerco quindi di rispondere alla domanda fondamentale:

Che cosa vuol dire effettivamente “marketing”? e, soprattutto, a che serve il marketing ad un libero professionista?

Iniziamo con il cercare di capire il significato della parola “marketing”.

(ehi facciamo una pausa, qui: se ti interessano questi temi, puoi scaricare gratis l’ebook “Marketing per Liberi professionisti” ed iscriverti alla newsletter gratuita di MLP, cosi’ non perderai nemmeno un consiglio di marketing!)

Marketing”, in effetti, è proprio una bella parola.

È inglese, ha un bel suono, ha una k che la rende sufficientemente esotica. Va molto di moda dire “lavoro nel marketing”. (L’hai sentito dire da qualcuno? sicuramente tante volte – e il bello è che la parola “marketing” (e conseguentemente la frase “lavoro nel marketing” ) vuol dire tutto e niente. Ma, comunque, lasciamo perdere questo aspetto: non distraiamoci dal nostro discorso).

Se la domanda, dunque, è cosa sia e a cosa serva il marketing ad un Libero Professionista, ecco subito la risposta:

“il marketing è quel sistema di attività che permette ad un Libero Professionista di aumentare il suo fatturato”.

Analizziamo questa frase per capirne bene il significato.

Iniziamo dalla fine.

1) il marketing deve permettere ad un Libero Professionista di aumentare il suo fatturato

Questo, molto semplicemente, è l’obiettivo di quell’attività che definiamo come “Marketing” (e che, abbiamo detto, dovrebbe essere svolta da ogni Libero Professionista).

Ed è un obiettivo molto chiaro: il marketing deve servire ad un Libero Professionista per aumentare il suo fatturato.

Come può, questo marketing, permettere ad un Libero Professionista di aumentare il suo fatturato?

Sintetizzando, il fatturato aumenta se un Libero Professionista:

– trova nuovi clienti

– “vende” di più ai clienti che ha già

Mettendo insieme le cose, dunque, possiamo dire che le attività di marketing devono servire ad un Libero Professionista per trovare nuovi clienti, o per permettergli di vendere di più ai clienti esistenti (in che modo? puoi trovare qualche indicazione in questo e-book gratuito).

Bene, siamo a buon punto: abbiamo definito a cosa serve il marketing.

E abbiamo forse sgombrato il campo da qualche equivoco: spesso si sente dire “il marketing serve a creare la tua immagine”, “il marketing deve creare il tuo brand”, ed altre cose simili.

Nossignore: il marketing, per un Libero Professionista, ha un solo obiettivo: permettergli di aumentare il fatturato (creare un’immagine, costruire un brand e quant’altro possono essere, semmai, solo obiettivi intermedi, propedeutici a quello di far crescere l’attività del Libero Professionista).

Definito a cosa serve il marketing, ora vediamo che cos’è.

2) il marketing è un sistema di attività

Fare un sito per la propria attività di Libero Professionista, crearsi un profilo Linkedin, mettere un’inserzione su un giornale o online – queste sono tutte attività di marketing.

Ma il marketing è qualcosa di più delle singole attività

Il marketing, in effetti, non è un’attività singola, ma un sistema di attività collegate tra loro con l’obiettivo di, abbiamo detto, permettere al Libero Professionista di trovare nuovi clienti ed aumentare il suo fatturato.

Questo è uno dei 3 errori principali che fanno tanti Liberi Professionisti (per scoprire quali sono gli altri 2, leggi quest’articolo): fanno una o più attività di marketing (ad esempio, aprono una pagina Facebook per la loro attività), ma si dimenticano di collegarle tra loro e a tutto il resto.

E quindi non ottengono grandi risultati.

Ricordati sempre, dunque, questo secondo punto: il marketing per Liberi Professionisti è un sistema di attività collegate, orientate allo stesso obiettivo.

Ecco, in sintesi, che è il marketing per Liberi Professionisti, e a cosa serve.

In tanti resistono e lo considerano un’attività di serie B, non degna di un Libero Professionista (“Marketing? ma noo.. io sono un architetto… “)

In realtà, tutti i Liberi Professionisti o quasi hanno bisogno di un sistema di marketing, se vogliono trovare nuovi clienti ed aumentare il loro fatturato – a maggior ragione in questi anni di crisi.

E tu, fai attività di marketing per la tua attività?

Che risultati hai ottenuto?

Fammi sapere nei commenti!

 

 

Maurizio Pisani

MLP – Marketing per Liberi Professionisti

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *